AbbaZuzzu09
il 26 giugno scorso

L'intenzione del capitano della Sea Watch 3 era chiara

L'intenzione del capitano della Sea Watch 3 era chiara fin dall'inizio…... aspettare gli eventi, 14 giorni, nei pressi delle acque territoriali fino a quanto i cosiddetti "naufraghi" fossero allo stremo fisico e psicologico forzare per "cause eccezionali" il blocco posto dal governo italiano, nessun giudice condannerebbe tale situazione anche se cercata e provocata.
Il comandante della nave, Carola Rackete, ha dichiarato di sapere "cosa rischia" ………. purtroppo non rischia nulla …. hanno troppi amici tra quelli che dovrebbero sanzionare… aspettiamo gli eventi….. tanto resteranno a nostro carico……... #Italia Patria Nostra