AbbaZuzzu09
il 26 giugno scorso

Sul caso Sea Watch Noi sentiamo il parere altamente

Sul caso Sea Watch Noi sentiamo il parere altamente qualificato e specializzato in materia di diritto marittimo internazionale e grande uomo di Stato, l'Ammiraglio Nicola De Felice.
Grazie Ammiraglio per i suoi contributi pubblici in favore della verità e della giustizia in nome della volontà del popolo italiano sovrano.
*Caso Sea Watch: arrestare la Comandante e convocare gli ambasciatori di Paesi Bassi e Germania*
Le convenzioni internazionali sul diritto del Mare delle Nazioni Unite, Il Codice Italiano della Navigazione e le direttive nazionali sulla Sicurezza richiedono delle azioni politiche e giuridiche inoppugnabili: le infrazioni commesse dal Comandante della nave Sea Watch sono tali da richiederne l’immediato arresto se non addirittura l’estradizione in Libia qualora richiesto visto che le prime infrazioni sono state commesse in acque di competenza libica. Inoltre, il passaggio illegale dei migranti è stato commesso in territorio olandese e - in ottemperanza all’articolo 13Altro