ClubbedToDeath
il 5 luglio scorso

Io e i mezzi pubblici : Capolinea del bus: mi siedo

Io e i mezzi pubblici :
Capolinea del bus: mi siedo in uno dei tanti posti liberi, metto le cuffie e attendo di partire. L'autobus parte e fa una fermata caricando un po' di gente.
Mi si avvicina un signore sui sessantacinque anni gesticolando come Roberto Da Crema(per i non addetti ai lavori, è il baffo delle televendite) e mi dice che è un posto riservato agli invalidi indicando il nulla. (non era un posto riservato agli invalidi) e comunque camminava meglio di me.
Gli faccio notare che non era un posto riservato, e che se voleva sedersi, bastava chiedere e l'avrei fatto sedere comunque.
Mi ringrazia e si siede.
Ragazzi, siate sempre educati e lasciate il posto agli invalidi. Specialmente se l'invalidità c'è l'hanno nel cervello.Altro