comeunachiesalaica
il 7 aprile 2017

Chiunque, se lo volesse

Chiunque, se lo volesse,potrebbe accedere alla propria sfera di cristallo, e in essa librarsi lassù, nell'Immenso, libero,puro,in estasi. Ma, come scrisse Pascal," son altezze ove non a lungo l'umano vi possa rimanere". E nel tornare quaggiù emerge la sensazione che nulla sarebbe stato come prima. Il cuore batte ancora...... ogni organo al suo posto.....i suoi travagli e malattie lo aspettano, intatti..... ma sul suo viso c'è ora un sorriso che prima stentava a esprimersi. E' il mistero della partecipazione a Qualcosa che possiamo sentire ma non comprendere.