Dr.Pentothal
il 7 luglio 2016

Spesso sono stato testimone fedele della domanda più

Spesso sono stato testimone fedele della domanda più antica del mondo: “Come si riconosce l’amore di un uomo?” Per quanto possa sforzarmi di descriverlo nel modo più semplice possibile credo che le parole che lo descrivano meglio sono solo queste: “l’amore di un uomo lo puoi vedere solo dalle sue mani, nel modo in cui sanno accarezzarti, dal modo in cui sfiorano la tua pelle e piano ti strappano il cuore dal petto. Se ti senti smarrita tra quella insostenibile dolcezza mentre auspichi la felicità; quello è l’amore di un uomo. Sono solo quelle mani capaci di farti sentire donna, in gesti che come una preghiera inesaudita riescono a violare il tuo copro con il narcotico più potente conosciuto: la passione e il piacere che da essa prorompe.
Sì, l’amore di un uomo, lo senti dalle sue mani, quello pieno di silenziosi e indelebili “ti amo” quelli che saranno tuoi per sempre…qualunque cosa possa accadere.
E se hai le mani di un uomo, possiedi il mondo intero.Altro