friar
il 3 settembre 2017

Non giudicare qualcuno per qualcosa di cui sospetti

Non giudicare qualcuno per qualcosa di cui sospetti, ma non ne hai prove; quel qualcuno potrebbe malamente giudicare te per le cose di cui io ne ha le prove. Quindi, con umiltà e sguardo basso, guarda te stesso e cerca di capire cosa sei e dove vai. (lam)
Quando conosco qualcuno, io penso sempre che si tratti di una persona perbene e continuo a pensarlo finché non ho la prova contraria. Se ho la prova contraria, poi, non dico che quella persona è cattiva. Dico: è stata cattiva con me. (Golda Meir)