luc.ariello
il 25 febbraio 2015

Sonno, artificio incompreso

Sonno,
artificio incompreso,
lascia alla mia voce l'ultima vivacità
si che non abbia a pensar che più non
l'amo.