luc.ariello
il 13 aprile 2016

La mia stanza

La mia stanza, e' l'anticamera del mio cuore,
mi aspetta ogni sera, accarezza il mio corpo stanco, conserva i miei ricordi,
non mi chiede, mai, se tornero', e non si aspetta ne' carezze, ne' parole.
La mia stanza, e' me, e quando il cuore piange,
si colora di sole, e conserva le idee lasciate li,
nei giorni felici.