trenolento
il 22 novembre 2017

Gocce gocce gocce cadono dal cielo nessuna resta divorate

Gocce gocce gocce
cadono dal cielo
nessuna resta
divorate dalla brulla terra.
Più rimango in questo
arido deserto
le gocce scivoleranno
ma io cerco gocce di felicità.
Non potrò essere felice
senza gocce di felicità
le troverò in te
mi disseterò con te.

Non ci sono gocce nel tuo corpo
forse non ti rivedrò mai più.

Cercherò altrove in questo deserto
la mia goccia di felicità.

Alzo gli occhi al cielo
grigio carico di pioggia
la prima goccia
FELICITA'

Tr.le

dal blog 8/4/2015Altro