atoms
martedì alle 11:10

Durante il regno di Elisabetta I

Durante il regno di Elisabetta I, gli uomini britannici si truccavano più delle donne. Erano soliti curare la pelle realizzando maschere con ingredienti naturali, come uova e miele, proprio come facciamo noi oggi. Inoltre, tutti aspiravano a un incarnato pallido, per questo utilizzavano polveri bianche per creare una sorta di cipria rudimentale, utile a sbiancare la pelle. Dopo il regno di Elisabetta I, il trucco cadde in disgrazia, in parte perché era formulato (soprattutto i rossetti) con piombo, sostanza tossica, causa di molti decessi, e in parte per volere della regina Vittoria, al trono sino alla fine del XIX secolo, che ne vietò l’uso, ritenendolo volgare e associandolo al mestiere della prostituta.Altro