cercooneste42
mercoledì alle 17:46

Buongiorno amici? AMIAMOCI L'Amore è l'alfa e l'omega

Buongiorno amici?

AMIAMOCI

L'Amore è l'alfa e l'omega di tutta la nostra esistenza.
Non è passione fisica per il partner né desiderio di possesso per i figli né tantomeno attaccamento al potere e al denaro.
L'amore è una condizione dell'Anima. Una sua caratteristica peculiare.
Noi siamo fatti di amore ma la nostra visione è sempre parziale e limitata al desiderio al possesso e all'attacamento.
L'amore si nutre invece prima di tutto di noi stessi.
Solo se riusciamo ad amare noi stessi, ad accettare i nostri pregi ma anche i nostri difetti, riusciremo ad iniziare una lunga storia d'amore con tutta l'esistenza.
E come ben sanno tutti coloro che sono stati innamorati in quell'amore troveremo un senso di pace e di libertà e non saranno le avversità della vita a scalfire il nostro benessere.
Tornate con la memoria ai vostri innammoramenti. In quel momento poi superato e che avete creduto essere 'l'Amore' eravate fuori da ogni preoccupazione, fuori da ogni capacità di critica e di giudizio.
Tutto era bello, tutto vi sorrideva e voi stavate in uno stato di grazia dove non c'era posto per tutto ciò che vi accadeva attorno, presi come eravate dall'oggetto del vostro desiderio.
Ebbene amici quell'amore non era amore ma solo desiderio e tuttavia pur nella sua incompletezza era in grado, sarebbe ancora in grado, di suscitare in voi grande emozione e voglia di vivere.
Andando avanti con gli anni è sempre più difficile provare quelle emozioni, quei sentimenti.
Allora imparate ad amare voi stessi.
Se la stagione della passione si è affievolita l'amore per sé stessi deve essere la nostra prima reazione. Perché questo amore risvegliera ' in noi la verità è cioè che noi siamo fatti di amore. Che l'amore è la nostra condizione naturale e che siamo qui a fare questa esperienza del vivere per vivere questo amore universale.
Se riscopriamo l'amore per sé stessi scopriremo cos'è il vero amore e inizieremo il nostro cammino verso la pace interiore.
Perché chi ama se stesso è l'unico in grado di donare amore. Ripeto non desiderio possesso o attaccamento ma amore per l'amore. L'amore che nulla chiede e tutto concede. L'amore per tutti gli esseri viventi e per la natura. L'amore per ciò che ci piace ma anche per ciò che non ci piace per il semplice fatto che piace a qualcun altro.
L'amore diventa un donarsi una accettazione dell'esistenza nella consapevolezza che le sue leggi non sono mai contro di noi.
Una condizione dell'anima, appunto, nella quale il cuore trabocchera' di emozione, al punto di avere il problema di donarlo.
È una enorme sensazione di benessere che vi avvolgera'.
Magari non per sempre ma sarà talmente intensa che cercherete di provarla di nuovo.
Questa bellissima storia d'amore comincia da te. Ama..ama...amati!
E perditi in quell'amore .
Te lo auguro con tutto il cuore.
Vi abbraccio tutti.
Namaste'??
Pier Luigi BaroniAltro