f.laneur
il 10 giugno scorso

il quartiere: Quando cresci in un quartiere come il

il quartiere:
Quando cresci in un quartiere come il mio dove nella facciata di palazzi storici sembra ci sia chissà quale sfarzo ,giri l' angolo e quei palazzi affacciano nei vicoli delle botteghe più belle del.mondo di artigiani chd di scuola non sanno ma che ti terrebbero ore a parlarti di Mascagni!
Perché nella mia città la musica e l' arte scivola più del sangue ed è una innegabile realtà.
Nel mio quartiere cambiano talvolta le botteghe , e leggo l' entusiasmo di chi si avvicrnda a dar nuova vita a vecchi mestieri e magari dopo qualche mese di chiusura vedi uba saracinesca rialzarsi e tutto un fermento di gioventù darsi da fare!!
Il mio quartiere ha vita sua propria cone fosse più di un' identità parla di storia teatri e miseria e questa è una altra incontestabile verità!Altro