Hildegarde
lunedì alle 11:48

La misura della tua insoddisfazione esistenziale te

La misura della tua insoddisfazione esistenziale te la dà la quantità di pianti versati prima, durante e dopo il matrimonio della tua bellissima cugina, che ha un anno meno di te e percorre la navata felice verso il suo sposo altrettanto felice ed emozionato, mentre tu versi lacrime non di commozione pensando al fatto che a 30 anni stai andando a vivere da sola e progettando di prendere due o tre gatti nel più totale deserto emotivo-sentimentale.
Buongiornissimo. Che lunedì splendente. (#)