interista.forever
il 10 giugno scorso

Spalle al muro Quando gli anni son fucili contro Qualche

Spalle al muro
Quando gli anni son fucili contro
Qualche piega sulla pelle tua
I pensieri tolgono il posto alle parole
Sguardi bassi alla paura di ritrovarsi soli
E la curva dei tuoi giorni non è più in salita
Scendi piano, dai ricordi in giù
Lasceranno che i tuoi passi sembrino più lenti
Disperatamente al margine di tutte le correnti
Vecchio Diranno che sei vecchio
Con tutta quella forza che c'è in te
Quando non è finita, hai ancora tanta vita
E l'anima la grida e tu lo sai che c'è
@RobertoFaccanis :musical_note: :notes: (lol) (L)Altro