maistatisullaluna2
mercoledì alle 15:11

La Confindustria può dire quello che vuole ma se pensa

La Confindustria può dire quello che vuole ma se pensa che ci staranno.... i lavoratori senza lottare eh.. cade male...ma sono proclami a chi c'è l'ha più lungo.. non c'è da spaventarsi. Non faranno obblighi diretti.. perché significa prendersi la responsabilità di un atto non più volontario dove non c'è consenso e quindi significa cause e indennizzi a pioggia..in caso di reazioni.. ricorsi al Tar come già stanno facendo i sanitari e ne vedremo delle belle. Poi sarebbero possibili denunce alla corte europea che prevede la non possibilità di imporre trattamento sanitario obbligatorio...alla convenzione di Oviedo.. Helsinki..codice di Norimberga persino visto che trattasi di siero sperimentale in approvazione condizionata per tutto il 2022.Altro