maistatisullaluna4
martedì alle 15:38

astemio il razzismo c'è quando si detestano le differenze.

astemio il razzismo c'è quando si detestano le differenze. invece quando si apprezzano le differenze , e le si sottolinea senza un fine dispregiativo non c'è nulla di male.
non siamo tutti uguali. siamo differenti ma di pari valore e dignità e le differenze sono una ricchezza da non buttare via dicendo siamo tutti omologati e identici.
è una minkiata.
punto