manganese
il 14 ottobre scorso

marzo 2020 a marzo 2020

marzo 2020
a marzo 2020 ,nessun rumore che non venga dalla natura sulla collina , vedo la strada che gira intorno al colle di fronte a me , nessun mezzo e nessun suono , nessuno , gli unici canti sono quelli degli uccelli ed i miei cani che abbaiano ad i gatti che li prendono in giro , sembra un paradiso , il paradiso generato dall'inferno e dalla paura , c'è un'ape che studia i fiori del ciliegio e li bacia uno alla volta , sembra che non sia interessata ad i nostri problemi così come noi non abbiamo mai pensato a loro , in questa pace mi tornano in mente le panocchie "vive" della pescheria , anche a loro mancava il respiro e stavano morendo soffocate , per noi era solo pesce fresco..."guarda si muove".Altro