MaryRossAckles
il 3 maggio scorso

"Eh, ma non si può dire più niente!

"Eh, ma non si può dire più niente!", piagnucolano quelli che per anni si sono arrogati il diritto di rovinare la psiche degli altri, impedendogli di vivere una vita normale, bullizzandoli nelle scuole, nei locali, per strada, ripetendogli nelle orecchie offese gravi, stereotipandoli, e perpetuando abusi spacciati per scherzi.