Nadia.Gui
mercoledì alle 19:43

Non è facile gestire le proprie emozioni.

Non è facile gestire le proprie emozioni. Succede che ti ritrovi faccia a faccia con loro, e hai solo due scelte: sopprimerle, dando ascolto alla ragione, o puoi decidere di viverle, ascoltando il tuo cuore.
Le emozioni hanno in sé qualcosa di unico. Sono figlie del presente, non appartengono al passato, perché sarebbero solo ricordi.
Né al futuro, sarebbero solo aspettative.
Le emozioni si devono vivere qui, ora.
Perché è qui e ora che noi ci siamo. E se smettessimo di ascoltare, di dar voce al nostro cuore finiremmo per vivere una vita fatta solo di rimpianti.
Sì, le emozioni non sempre ti regalano sorrisi, spesso le vivi anche in una lacrima. Ma anche quella lacrima, ti farà sentire vivo. Perché è questo che fanno le emozioni, ti fanno battere il cuore.Altro