Palomar.72
il 10 giugno scorso

Quando ero piccolo

Quando ero piccolo, proprio di questi tempi, fremevo per l'arrivo dell'estate.
Era un richiamo ad annunciarne l'imminente arrivo al mattino presto, quando tutti ancora sonnecchiavano me compreso: il richiamo delle tortore.
Nella mia ingenuità, pensavo fossero civette o gufi; ci pensò la mia nonna a correggere quei sogni a occhi aperi. E ci rimasi male perché non avevo mai visto una tortora.
Oggi è diverso e quando sta per arrivare l'estate penso sempre alle parole di questa canzone...