persadimio2
il 23 giugno scorso

Facea Meo di cognome Patacca e non facea che cambiare

Facea Meo di cognome Patacca
e non facea che cambiare casacca
Con un nome Rolmilda corteggiava
con l'altro Palmarosa insultava
perchè il dileggio suo oh, se bruciava!
Vedi caro il mio Meo c'è chi subisce
e chi le botte le restituisce
colpendo dove sa che male fa
ovvero la tua immensa vanità.
Bloccare e insultare camuffato?
Caro il mio Meo,alla frutta sei arrivato!
Cambiar casacca ormai ti serve a poco
quando da solo sveli il tuo gioco.
O caro Meo,alza bandiera bianca,
che io di dileggiarti non son stanca
anzi non sai che gioia sopraffina
sbeffeggiarti di sera e di mattina.
Quanto continuerò? Chissà,chissà...
Domani è un altro giorno,si vedrà!Altro