S.erenamenteSerena
il 3 maggio scorso

In questo vuoto di avvenimenti che hanno l’aria di

In questo vuoto di avvenimenti che hanno l’aria di non essere sensazionali, questo è un avvenimento. Non che abbia messo a soqquadro il corso delle cose, poiché l’Europa è passata. Ma è stato il primo avvertimento imprevedibile, venuto dal fondo dei sondaggi e delle statistiche, a testimonianza d’una società perfettamente divisa, non politicante, ma circa l’esercizio simbolico della parola e del potere. Prima emergenza d’un cieco disconoscimento dell’illusione del politico, d’un disconoscimento della Ragione morale e politica, per questa volta unanimemente riunita nella propria nicchia mediatica, intellettuale e culturale.