senzapace87
il 14 settembre scorso

E' triste pensarti lontana, immergermi nel tuo silenzio e non capire.

E' triste
pensarti lontana,
immergermi nel tuo silenzio
e non capire.

Quante parole
ho da dirti,
quante
ne ho dimenticate,
tante
le ho lasciate cadere e finire
in dubbi mai svelati.

Mi manchi,
nel silente respiro delle notti
cullate dalle stelle,
al sorger inquietante del giorno,
nello stormir vivace
delle foglie al vento.

Mi manchi,
tra le opache pieghe
dei miei sogni
quando il tuo viso appare
e poi si perde
quando svanisce il sogno
e io mi accorgo
d'aver paura di rincorrerti
e non raggiungerti.
Di non trovarti ad aspettarmi
alla fine dei miei giorni.Altro